L’Approccio Circolare afferma che educare ed educarci significa costruire intorno alla persona un ambiente basato su valori come cooperazione, visione multiprospettica, atteggiamento aperto verso le differenze e partecipazione comunitaria proattiva in grado di promuovere, attraverso l’esempio, l’esperienza della “sensazione” del legame con l’altro. 

Tutti questi elementi portano allo sviluppo spontaneo della responsabilità reciproca verso il bene comune.

Per questo motivo, la parte pratica dell’approccio circolare, è interamente dedicata alla formazione dell’adulto che educa gli altri ed educa se stesso attraverso attività che seguono tecniche adattate all’essere umano contemporaneo.