Fino a poco tempo fa leggevamo le notizie sulle principali testate giornalistiche che riportavano fatti accaduti contemporaneamente in diverse parti del mondo, ad esempio un incidente ferroviario ...

Ritorno alla normalità? È un’illusione. Le nuove disposizioni stanno entrando in vigore in maniera graduale, e tutti noi dovremmo fermarci a pensare: la realtà cambia e si rinnova ...

Ci è stato tolto un peso dal cuore, il colore è tornato nelle nostre vite, un nuovo spazio si è aperto davanti a noi. Uscire dalla quarantena ci riempie di gioia e tornare alla routine ci riempie di vita. ...

Il giorno dopo la fine della crisi non ci precipiteremo al centro commerciale per comprare in maniera compulsiva, vi giungeremo molto tempo dopo che sarà stata interrotta la catena di produzione-acquisto-scarto. ...

L'avevamo già sentito e sapevamo che la crisi sarebbe arrivata. Ma ciò che sorprende è il modo in cui è apparsa. Nessuno prevedeva che questo nuovo e occulto nemico avrebbe colpito e scosso il mondo. Succede sempre così quando qualcosa proviene dalle forze della Natura, molto spesso al di là dell'immaginazione umana ...

“Guardo fuori dalla finestra di casa, dove sono in quarantena da settimane, e vedo che viene rimosso il corpo di un vicino, deceduto da Coronavirus". Questo accade nel nostro paese. Il tasso di mortalità in Italia è molto più alto che in altri paesi. La paura della morte satura l'aria e i cittadini desolati non sanno come fronteggiare la lunga ...

L'uomo, per principio, dovrebbe essere all'apice della natura, la punta della creazione e il cuore della sua saggezza. Noi invece distruggiamo la terra. I naturalisti e gli esperti di ecologia hanno assolutamente ragione quando sostengono che non dovremmo estrarre petrolio e consumare le risorse rimaste, che non dovremmo bruciare materiali sintetici e sradicare dall'abbraccio della terra gli alberi nelle foreste. ...