Italy
noi@noi-insieme.it

Tag: natura

Il Momento delle Donne

Mentre il mondo si sveglia in una nuova realtà, è diventato sempre più evidente ed urgente il ruolo indispensabile delle donne nel rimettere insieme i cocci e ricostruire la società.
Il COVID-19, ci ha mostrato questa realtà con maggiore chiarezza, a partire dall’ambiente più intimo ed essenziale che conosciamo: la nostra casa.
Come risultato dell’obbligo di restare a casa, abbiamo riscoperto che la figura femminile in famiglia, è la più importante e la più influente. Dalla casa, la stessa importanza si diffonde in ogni campo della vita, dove c’è un coinvolgimento femminile.
Quella forza trainante delle donne, che non ha paragoni, è proprio ciò di cui il mondo ha bisogno ora, per iniziare la ripresa dalla pandemia.

I cambiamenti nel posto di lavoro cambieranno le nostre relazioni

La vita non sarà più la stessa dopo la pandemia del coronavirus. Questo è un eufemismo, ma il processo di guarigione come potrebbe migliorare le relazioni interpersonali e le nostre prospettive di vita? Lavorare da casa, essere fisicamente separati dagli altri colleghi, ma passare più tempo con la famiglia ci ha costretti a rivalutare gli obiettivi personali in generale. Possiamo uscire dalla crisi più forti, se riconsideriamo le nostre priorità e ci rendiamo conto dei potenziali benefici della nuova realtà.

Cambiare, per far ripartire l’economia

Si dibatte in tutto il mondo su come e in che misura i paesi dovrebbero riaprire le attività commerciali per prevenire il completo collasso. Ripartire senza prima occuparsi della causa dell’epidemia da coronavirus, probabilmente avrà conseguenze molto più gravi dell’attuale pandemia.

Il nuovo Re

In un posto lontano, lontano, esisteva un piccolo regno molto particolare. Il Re infatti non era eletto per i suoi natali, ma veniva scelto tra i sudditi del regno da dieci saggi.

Gabbie

Aveva annusato l’affare e aveva acquistato un giardino zoologico in grosse difficoltà economiche. Non amava gli animali. Anni prima si era ritrovato a gestire importazioni di specie esotiche protette.

Il richiamo della natura

illo è un cane speciale con un debole per i bambini. Se un bambino si avvicina, abbassa la testa e si fa infliggere ogni sorta di torture senza emettere un guaito.

Viola non vuole

La natura con la sua armonica danza ci insegna a vivere. Viola è una bella ragazza, ha 35 anni e un buon lavoro. Sempre molto elegante, con minigonna e tacco 12.
Vive da sola in un appartamento nuovo. Ha messo in quell’abitazione quasi tutti i suoi stipendi e la sua passione.